LAMPEDUSA

Spiagge bianche, natura selvaggia, cucina tradizionale, gente ospitale e sorridente, mare trasparente, cristallino e ricco di vita.

LAMPEDUSA, UNA SCOPERTA CONTINUA..

Lampedusa è l’isola più grande delle Pelagie, con adiacente la piccola Isola dei Conigli, con circa 20 km² di superficie, seguita da Linosa e infine dalla piccola e disabitata Lampione. In questo arcipelago risiedono circa 6500 persone, di cui 5000 nella sola isola di Lampedusa e il resto nell’isola di Linosa.

LAMPEDUSA

LE ISOLE PELAGIE


Lampedusa, Linosa e lo scoglio di Lampione formano “Le isole d’alto mare”, come le definì il greco Erodoto.Sono morfologicamente molto diverse tra loro e costituiscono l’arcipelago più meridionale d’Italia.

Lampedusa, più vicina alla costa della Tunisia che a quella della Sicilia, e lo scoglio di Lampione fanno parte della piattaforma continentale-africana, mentre Linosa, in mezzo al Canale di Sicilia, è invece la punta emergente di un vulcano estinto.L’isola più grande è Lampedusa, con adiacente la piccola Isola dei Conigli, con circa 20 km² di superficie, seguita da Linosa e infine dalla piccola e disabitata Lampione. In questo arcipelago risiedono circa 6500 persone, di cui 5000 nella sola isola di Lampedusa e il resto nell’isola di Linosa.

Le isole Pelagie hanno vegetazione ovunque brulla e falesie costiere alte e frastagliate e rappresentano, insieme alla Calabria ionica, l’unico sito in Italia di regolare riproduzione delle tartarughe marine Caretta caretta.

COME ARRIVARE A LAMPEDUSA

Raggiungere Lampedusa è molto semplice grazie ai numerosi collegamenti con il continente e in particolare con la Sicilia.

Via mare, con varie compagnie marittime che partono sia con traghetti che con aliscafi da Porto Empedocle.

Aereo. Sono tanti i voli diretti per l’isola con partenza da Milano Malpensa, Bergamo Orio Al Serio, Parma, Bologna, Roma FCO e Pisa. Dalla Sicilia da Catania e Palermo.

Le immersioni.

Questo meraviglioso Arcipelago, patrimonio per la biodiversità del Mediterraneo, stupisce sia in superficie che sotto il pelo d’acqua. Il suo, infatti, è un mare ricco di flora, fauna e pesci di rara bellezza, tra cui cernie, murene, pesci pappagallo e per i più fortunati, tartarughe, delfini e squali grigi abituali frequentatori dei fondali di Lampione.

Le immersioni nelle acque di Lampedusa sono in grado di offrire anche ai subacquei più esigenti splendide esperienze. La temperatura dell’acqua che nei mesi estivi supera i 28 gradi, la sua straordinaria limpidezza, che permette una visibilità di oltre 40 metri, la grande abbondanza di pesce come cernie, ricciole, dentici, barracuda, ma anche pesci tipici di acque tropicali come il pesce pappagallo e balestra, fanno di questo mare uno splendido palcoscenico.Immergersi nelle acque di Lampedusa è come immergersi nella fantasia, il mare dà spettacolo. Possiamo attraversare fondali che degradano dolcemente costituiti da sabbia corallina e da praterie di posidonie dove banchi di salpe fanno da padrone di casa.

Possiamo scegliere di giocare con una quantità innumerevole di piccolo pesce in quella che è l’immersione più morbida dell’isola “la pagnottella dei conigli”, entrare e uscire da grotte affrescate da spugne e parazoanthus che evocano nella mente di ognuno il ricordo di luoghi sacri e tele preziose. Ci si può spingere oltre, pochi minuti fuori dal porto, per fare incontri interessanti con le tartarughe caretta-caretta e i delfini che si divertono a circumnavigare l’isola, fino ad arrivare allo scoglio di Lampione con le sue pareti ripide che precipitano nel blu più intenso, per assistere all’eccezionale andirivieni degli squali grigi, ormai di casa a queste latitudini.

Anche Linosa, con i suoi torrioni isolati nel blu, offre emozioni a volontà. I colori, la bellezza di un fondale che non teme il buio , i raggi solari che penetrano in profondità accompagneranno i sub nella scalata di queste vette sommerse. Saranno le grandi cernie e il pesce di passo a fare da guida e una volta riemersi non si potrà chiedere di più.

Offerte viaggi a Lampedusa

Non ho trovato nulla.

Nessun hotel da visualizzare!

Nessuna pensione da visualizzare!

Moby Diving Center è un Centro PADI a 5 stelle, che offre ai suoi clienti professionalità e attenzione alle più svariate esigenze e che si rinnova ogni anno per offrire un servizio a 360 °!

Situato a Porto Nuovo, direttamente al punto di imbarco, il centro dispone di docce, spogliatoi, risciacqui e deposito attrezzature. Di fronte alla struttura troverai un’area relax per scambiarsi quattro chiacchierare prima o dopo l’immersione, ma diventerà anche un punto di riferimento per l’intera vacanza a Lampedusa. Immersioni che si contraddistinguono per semplicità e professionalità

Dive with us!
Il Moby Diving Center, vi farà scoprire i segreti dei fondali di Lampedusa, Lampione e Linosa , le isole che compongono questo meraviglioso Arcipelago, patrimonio per la biodiversità del Mediterraneo, che vi stupirà sia sott’acqua che a pelo d’acqua.
Infatti potrete godere di un mare ricco di flora, fauna e pesci di rara bellezza, tra cui cernie, murene, pesci pappagallo e per i più fortunati, tartarughe, delfini e squali grigi. Qualsiasi sia il livello di esperienza accumulata e il brevetto ottenuto, lo staff vi supporterà con professionalità e competenza, ma soprattutto in totale sicurezza lasciandovi emozionare e vivere le acque trasparenti del territorio.

Corsi Certificati PADI
Si organizzano corsi ad ogni livello, da Open Water Diver a professionista della subacquea garantendo sicurezza e divertimento. Istruttori di pluriennale esperienza ottenuta sia in Italia che all’estero, sapranno accompagnarvi in un percorso formativo a step con rilascio di certificazione valida a livello internazionale.

Nessun sito di immersione da visualizzare!

TI ASSICURIAMO LA TUA VACANZA

In caso di una nuova emergenza sanitaria COVID 19
e quindi l’impossibilità di spostamenti tra regioni
TI GARANTIAMO IL RIMBORSO DELLA VACANZA

error: Contenuto protetto !!
Richiedi un preventivo

Compila il form e ti contattiamo noi!

Torna su