Mete Subacque Travel With Us, Enjoy Your Sea
  


Rangiroa

Rangiroa
La Stagione del Grande Squalo Martello a Rangiroa da € 3.180,00

Destinazione




Aggiungi alla Lista dei Preferiti

Google+ Pinterest LinkedIn

RANGIROA

Il vero paradiso della subacquea.
In polinesiano significa "Cielo senza fine", è uno degli atolli più grandi del mondo, la sua laguna è cosi ampia da sembrare infinita e non si riesce a scorgerne la riva opposta, la naturale bellezza di questi luoghi supera il sogno ed ogni immaginazione.
Il mare aperto comunica con la laguna interna per mezzo di due pass, Tiputa e Avatoru, all’interno delle quali si concentra la presenza di grandi pesci pelagici, questi sono infatti tra i pochi siti al mondo dove si può nuotare tra una miriade di squali grigi, delfini, martelli, carangidi, mante , razze... la visibilità è sempre oltre i 40 mt e quindi lo spettacolo è davvero mozzafiato!

Per i Subacquei
Per gli amanti della fauna Rangiroa é sicuramente un Paradiso: squali (grigi, martello, pinna bianca), delfini (tursiopi e a volte stenelle), mante, aquile di mare, barracuda, carangidi, pesci Napoleone, tonni e tutta la brulicante vita dei piccoli pesci corallini vi si trovano in quantità e continuità incredibile.
A Rangiroa abbiamo complessivamente una decina di luoghi di immersione, ma ogni volta si avranno sempre esperienze ed emozioni nuove; cio' é dovuto a tanti diversi fattori e soprattutto da cio' che saprà darci in quel momento la passe con il suo passaggio di pesce pelagico. Vengono proposti anche i battesimi, corsi e immersioni notturne
Qual'é la stagione migliore per visitare Rangiroa?
Dal punto di vista metereologico il problema non si pone in quanto il bel tempo regna sovrano per tutto l'anno su tutta la Polinesia Francese, con occasionali temporali intensi (tipo "acquazzone estivo", non dimentichiamo che stiamo parlando del paese dell'estate eterna).
Per quanto riguarda la visibilità Rangiroa non é seconda a nessuno (da un minimo di 20m ad un massimo di circa 80m in orizzontale).
Quindi la scelta é legata soprattutto a cio' che si desidera vedere sott'acqua; benché le due passe oceaniche possano offrire in qualunque stagione “tantissimo pesce”; in particolare diremo che i grandi squali martello (S.Mokarran) e gli enormi voli di aquile di mare sono più frequenti da fine dicembre a fine marzo e le mante da metà luglio a fine novembre

E per chi non si immerge?
Rangiroa é per dimensioni il secondo atollo del mondo e la sua immensa laguna (35 Km di larghezza per 70 Km di lunghezza) offre al turista paesaggi di bellezza incomparabile.
Essenzialmente sono 3 le escursioni della durata di una giornata: "la laguna blu", " l'isola del reef" e "la sabbia rosa"; inoltre é possibile la pesca d'altura e raramente il turista rientrerà "a mani vuote"; molto interessante anche la visita ad una fattoria di perle e la discesa della passe per ammirare le evoluzioni dei delfini sulle onde, oppure la visita al villaggio di Tiputa o a quello di Avatoru in bicicletta o con scooter o auto a noleggio; in altre parole anche il turista che non ama oziare spenderà bene il suo tempo.

Alloggio sull'isola

A Rangiroa sono possibili varie sistemazioni alberghiere, dal grande hotel con bungalows over-water, alle più  informali "pensioni di famiglia", molto apprezzate per la loro semplicità, convivialità, rapporto schietto ed amichevole con i gestori, , ed il turista avrà cosi' modo di vivere e "toccare con mano" la realtà locale. Sono costituite da un minimo di 3 ad un massimo di 10 bungalows rivolti verso la laguna, tutti dotati di bagno ed alcuni in grado di ospitare sino ad un massimo di 4 clienti; una struttura centrale funge da ristorante e la cucina, prevalentemente a base di pesce, Vi farà scoprire i gusti polinesiani, con il latte di cocco e gli aromi dello zenzero, della cannella, della vaniglia, mescolati a sapori di spezie orientali.

 

DIVING
-
Rangiroa Plongée
- Rangiroa Diving Center
- Raie Manta Club 

La stagione del “Grande Squalo Martello” a RANGIROA 
In collaborazione con Air Tahiti NUI

- Volo a/r Italia/Polinesia/Italia in classe economica incluso tasse aeroportuali
- Tutti i trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto con accoglienza 
- 1 notte a Papeete in Hotel zona aeroporto inclusa 1° colazione 
- 8 notti a Rangiroa in Pensione famiglia inclusa mezza pensione (1° colazione e cena) 
- Pacchetto SUB 12 immersioni incluso noleggio attrezzatura completa (escluso computer) 
- Assicurazione medico / bagaglio 

Quota a persona in camera doppia

Quota  SUB da  € 3300,00  
Quota Non Sub su richiesta 
Da Aggiungere : (facoltativa) Assicurazione annullamento e tasse aeroportuali circa € 365,00
Quote Valide per viaggi fino al 19 Dicembre 2019 e dal 01 Gen al 30 Marzo 2020
Per il periodo di Natale & Capodanno quote su richiesta .
Nessuna Quota Iscrizione 

Da fine novembre a fine Marzo è  la stagione dei grossi squali martello ( S.Mokarran) , è il più grande delle 9 specie di squali martelli esistenti. Arriva a misurare fino a 4m e a differenza di altre specie, non viaggia in gruppo ma da solo,

Si nutre di diversi tipi di pesci tra cui anche altri squali e pastinache….l’incontro con questa splendida creatura vi lascerà senza fiato! Frequenti sono anche durante questa stagione i grandi voli di aquile di mare che adottano la “strategia del gruppo” per eludere gli attacchi degli affamati squali martello.

Le immersioni più belle del periodo:

Les Canyons : all’interno della passe, a circa metà percorso ci porteremo verso il centro di essa ed andremo all’interno di alcuni canaloni (da cui il nome) che la attraversano nella sua larghezza; è questa un’immersione per i subacquei più esperti in quanto, a parte poche e rare eccezioni, ci troveremo proprio nel bel mezzo della passe, dove la corrente è più forte; è splendida nei mesi di dicembre e di giugno, durante il periodo della riproduzione degli squali grigi in quanto è proprio nei canyons che si raggruppano (a centinaia!!!) e non di rado è possibile vedere qualche grosso S.Mokarran (il grande squalo martello).

  • La marche : è un’immersione dedicata ai subacquei più esperti. Inizia in oceano proprio nel bel mezzo dell’imboccatura della passe; la si effettua quasi essenzialmente da fine novembre a fine marzo, in concomitanza con la stagione dei grossi squali martello , e la profondità massima si aggira fra i 45 ed i 55m;
  • La traversée : un’immersione dedicata ai subacquei più esperti. Inizia nel blu, al largo dell’angolo sinistro di entrata della passe; il suo scopo, come dice il nome, è quello di effettuare la traversata della passe con corrente in entrata, ossia di passare da un angolo all’altro; per fare questo occorre stare bassi in quanto in superficie la corrente è più forte; la profondità massima è intorno ai 50m ed è l’immersione che più di tutte offrirà la possibilità di vedere un nugolo di squali grigi; una volta attraversata la passe saremo all’incirca a livello della grotta degli squali ed a questo punto inizierà il nostro facile rientro verso la laguna sospinti dalla corrente.
Nessun Video disponibile

Richiedi un Preventivo Personalizzato per questa Meta


Oppure compila il form sotto
per una richiesta informazioni generica
su questa meta



Richiesto
Invio
* campi obbligatori


Mete Subacque
Indirizzo :

Mete Perdute
Via Firenze, 16 55011 Altopascio (LU)

    Email :
  • Informazioni: info@metesubacque.it
  • Assistenza: elena@metesubacque.it
Ultime Destinazioni in Offerta
Newsletter Mete Subacque

Clicca qui per iscriverti


Ultime Newsletter inviate